Via Pacis Half Marathon

Eccoci Ragazzi… Ieri giornata stupenda ma anche insolitamente  calda per essere ormai in autunno. Però come ogni domenica i bradipi decidono che non si dorme, anzi tutti mattinieri per preparare colazione abbondante per affrontare la fantastica mezza maratona Roma Via Pacis. La mezza di Roma, molto sponsorizzata e bel voluta che ha visto il Sindaco a dare il via agli alteti. Gara che parte all 9.00 in via della conciliazione con San Pietro con uno scenario unico alle spalle. La gara è stata anticipata alle 9,00 ma la temperatura era già bella bollente. Ma nessuno si è scoraggiato e si parte per le splendide vie e piazze di Roma. I 15 bradipi si sono ben distinti negli oltre 2150 atleti arrivati al traguardo, ognuno di loro soddisfatto e orgoglioso della maglia indossata. Come sempre il dopo gara sotto al nostro Bradipone a parlare,  scambiare ogni attimo della competizione, tra un pezzo di torta e un po di The che la splendida Laura prepara tutte volte, che si accorda con le prelibatezze che ogni bradipo decide di portare per il dopo gara. Un clima sempre più unito e sereno e affiatato. Come sempre risultati allo sbaraglio e come sempre la nostra Carla Mazza fa la differenza arrivando ai piedi del podio 4 assoluta. Per chi ancora non ha nelle gambe la mezza maratona, invece di rimanere a casa, trova una gara più breve. Il nostro Gabriele Elisei si cimenta nella San Leonardo ad Acilia, al Trofeo San Leonardo. Partenza prevista per le 9:30 si parte alle 9:40 per dar modo al parroco di benedire tutti, che non guasta. Alla partenza 125 corridori . Percorso di 8.3 km di media difficoltà , gara facile fino al quinto km, dove poi iniziano i saliscendi. Il nostro Gabriele si piazza al 41simo posto con  tanta fatica. Fantastico Gabriele che si è  soprattutto divertito. Quando tutti passano vicino al nostro Bradipone e leggono e vedono il nome e logo della squadra commentano : “..< queste è la nostra squadra..>”. Mi ripeterò, ma è questo è quello che vogliamo:  far vedere e capire che noi siamo qui per tutti, l’importante andare piano ma arrivare con sorriso e divertirsi. Grazie a tutti voi W piano ma arriviamo

Berlino Corri Roma e Liri

Eccoci Ragazzi.
Fine settimana che non finisce se in qualche gara non ci sono bradipi.
Però questa volta abbiamo un Bradipo  particolarmente fortunato perchè ha partecipato alla maratona di Berlino, e ha potuto assistere  all’impresa del record del mondo di  2h01’40 dell’atleta Kipchoge” . Costui è il nostro Ultra Maratoneta Paulo Cossio La Rosa, che con orgoglio può dire “io cero”, e ha portato a termine la sua maratona anche se  un po  più piano del primo ma con la serenità e sorriso che contraddistingue chi porta la nostra divisa.
Torniamo in Italia nella nostra città dove alla Corriroma un bel gruppetto di bradipi si sono fatti notare con la loro allegria e serenità, senza voler cercare tempi e piazzamenti.
Nonostante ciò si sono ben comportati, pertanto bravissimi! Come sempre i nostri TOP Carla Mazza e Alessio Biagioni prendono il primo posto di categoria.
Mentre spostandoci poco fuori esattamente in provincia di Latina il nostro bradipo Claudio Migliorati affronta la 27km dell’ isola del liri.
Con molte difficoltà dovute al caldo da subito eccessivo e giunto al traguardo rammaricato della prestazione per i problemi avuti però contento e sorridente per essere giunto alla fine superando il traguardo con la nostra maglia addosso. Grazie per far parte del gruppo.
Grazie perché il gruppo grazie a voi, al vostro spirito e impegno è sempre più unito e sereno.
W tutti voi
W piano ma arriviamo

 

 

Gare e Podio

Eccoci Ragazzi..
Fine settimana incandescente.
Si parte già da venerdì sera con la spettacolare Roma By Nigth 21km dell’amico Gianluca Calfapietra.
Gara che si snoda tra il quartiere dello Stadio Olimpico e il Villaggio Olimpico con partenza e arrivo di fronte il Ponte della Musica, che di notte è ancora più suggestivo, illuminato dal contesto della manifestazione e dai colori delle maglie dei runners.
Manifestazione che è presente anche con una short race di 8km. I Bradipi non si lasciano scappare questa occasione, e partecipano naturalmente a tutte e due le distanze.
Nella mezza. la nostra Top Runner Carla Mazza che ormai ci ha abituato al podio, non si smentisce nemmeno questa volta giungendo 3a assoluta.
Il nostro Presidente insieme ad Alessio Biagioni fanno da Pacer dell’1h24 e si divertono come è noto lo spirito del gruppo, portando al traguardo un bel gruppo di amici.
Divertimento e stato anche per Gabriele Oliva, ormai sempre presente, con Erika Pennino e Alessandra Bonadies che corrono la 8km.
Sabato giornata di relax, invece Domenica si riparte con il nostro Giuseppe Mancuso che si cimenta giungendo terzo assoluto al Trail del Monte Marano.
Mentre al Trofeo Falisca di Civita Castellana, il nostro Alessio Biagioni giunge 3 assoluto, Aurora Giorgi terza tra le F55, Paola Marinelli, Gaetano Girardi, Federico Cuguru, Giulia Giuliani si comportano alla grande in un percorso non facile ma suggestivo, soprattutto arrivano al traguardo soddisfatti per lo stare insieme e fare gruppo.
Infine ma non per ultimo il nostro triatleta Jacopo Pretolani chiude in 5 ore la gara da 1,9 di nuoto 90 di bike, e 21km ri corsa. Gara di esordio in attesa dell’Ironman del prossimo anno, bravo Jacopo ottimo risultato!

W Piano ma Arriviamo
W voi TUTTI

          

Calcaterra Run, Orte, Ostia

Eccoci Ragazzi…
Ormai nessun fine settimane di gare può esserci senza i bradipi, che laboriosi trovano sempre qualche posto per correre. Visto che questo fine settimana, il primo di Settembre, di gare ce ne sono state molte, che fai ti ritrovi sia sabato che domenica a gareggiare?
Sabato si parte con la prima edizione del grande Giorgio Calcaterra. La “Calcaterra RUN”, gara di 8km a Villa Pamphili, percorso nervoso e su terreno molto sconnesso, minacciato da un temporale che per fortuna non si è poi concretizzato. Partita la gara Re Giorgio ha accompagnato il vincitore e la vincitrice al traguardo, ma ha sostenuto tutti i partecipanti con la sua presenza. I nostri bradipi hanno fatto la loro salendo sul podio di categoria.
Brava Erica Pennino prima di categoria, brava  Alessandra Bonadies che ultimamente sale spesso sul podio, questa volta al 3° posto di categoria. Ilaria Reali 5a.  Insomma la prima edizione di questa gara viene promossa a pieni voti!!

Domenica visto che qualcosa bisogna farla si va a cercare altre competizioni. In particolare si scelgono le locations di  a “Ostia in corsa  per l’ambiente” e “Orte corri le sette contrade” . Rizzo Fortunati e Oliva Gabriele si cantano nella 10km all’interno della pineta, è stato ripristinato il vercchio percorso, quello prima dlel’incendio. Ottimo PB del nostro Oliva che piano piano si migliora sempre un po di più.
Mentre a Orte nel bellissimo e suggestivo percorso del giro delle 7 contrade, la famiglia Marchetti Laura e Francesca con i compagni Bradipi, tra cui il Presidente,  si diverto in questa splendida competizione senza pensare a classifica e altro, ma solo al puro piacere di correre. Il risultato è aver corso una gara stupenda con una perfetta e funzionante organizzazione tanto da fare un pensierino per il calendario 2019, e farla diventare gara di criterium.
E per il puro piacere di correre anche il grande Patrizio Sauzzi affronta il duro trail delle Marmore ma come dice lui ” mi sono divertito”. Lo spirito è questo: divertimento e allegria!!
Fantastici i nostri bradipi come sempre ovunque .
Grandi.
W piano ma arriviamo