ANCORA SALITE, LA JENNESINA

168 Condivisioni

Eccoci ragazzi,

Continua la preparazione di alcuni bradipi che in questo periodo molto caldo, scelgono gare allenanti, con parecchi saliscendi e ottimi pasta party finali.
Sabato si è corsa la Jennesina, altra manifestazione organizzata in zona Sublacense, (a breve alcuni valorosi correranno anche La Speata), con partenza dal Monastero di S. Scolastica, in salita per quasi 8 km per poi fare la volata finale in discesa fino a Jenne. Circa 500 i  partecipanti, tra cui 10 bradipi, che si sono impegnati ottenendo buoni risultati. Si parte puntuali alle ore 18,00 si mettono subito in evidenza i più veloci, tra cui la nostra super star Carla Mazza che prende subito le prime posizioni, sorridente e in formissima, tanto da strappare il podio. Terza assoluta con 47,36. A seguire Alessandro Coianiz, che in vista della 6 ore di Roma, prima arriva giù  di corsa e poi risale in gara chiudendo in 49 minuti e 6°. Intervistato anche da Rai3, ha dato visibilità alla maglia Bradipa sui canali Nazionali!!
Subito dietro Guerrera e Pretolani, reduce dall’impegnativo Triathlon in Irlanda ma sempre sul pezzo. La classifica segue con Pinzuti, Frallicciardi che chiude 1a di categoria la sua Jennesina. Claudia Luciani 3a di categoria, Daniela Maratea e Gabriele Oliva, migliorano nettamente i loro tempi sullo stesso percorso.  Gabriele ricorda questa gara come suo esordio nel 2018, da allora con impegno e dedizione ha fatto enormi progressi, senza assilarsi con tempi ed allenamenti duri, ma sempre con il sorriso e la determinazione. Lo aspettiamo alla Speata.
Dopo le premiazioni di rito, tutti a festeggiare con  pasta, carne di pecora  vino e ciambelline fatte a mano dalle gentili signore di Jenne.
Insomma questa è una gara da non perdere, e noi ci torneremo il prossimo anno.

Grandi come sempre  ragazzi!!

       

 

 

168 Condivisioni