Bradipi per mare, Fiumicino e Tarquinia

Eccoci Ragazzi…
Ieri giornata frenetica per i bradipi.
Tante erano le competizioni che ognuno ha scelto quella più congeniale.
Un piccolo gruppetto si e cimentato nella “Corri al Mare” di Tarquinia Lido percorso interamente pianeggiante e cosa importante omologato Fidal, quindi i 10km sono stati un buon test per lo stato di forma dei nostri atleti.
La temperatura dopo la pioggia è stata insopportabile per via dell’alto tasso di  umidità che però non ha scoraggiato i Bradipi.
Buon primo posto di categoria del Presidente, altrettanto valido Luca Di Salvo, secondo di categoria,  seconda di categoria Aurora Giorgi e poi ottimo risultato per Francesca Marchetti, Laura Marchetti e Primerano Mirarca Francesco.
Passando ad un altro “mare” e precisamente quello di Fiumicino, dove si correva il “Ttrofeo S. Ippolito” i nostri Antonio Bande e Fortunato Rizzo si sono divertiti affrontando i quasi 10km con serenità e sorriso come ogni bradipo si contraddistingue.
Abbiamo trovato un bradipo anche a Contgliano, precisamente Giuseppe esposito, che si è cimentato nella distanza di 30km.
Mentre il nostro Francesco Tribuzi ha deciso che per il momento la corsa su strada non è abbastanza stimolante, è salito fino a Sondrio per cimentarsi nel “Kilometro Verticale Chiavenna-Lagùnc”. Ha trovato una vasta rappresentanza di atleti  campioni della specialità.
Un muro di 3300mt per 1000 metri di dislivello.
Mi piace sempre ricordare come i bradipi ogni settimana si divertono di gareggiare e di fare parte di questo gruppo.
W piano ma arriviamo

 

 

8 Condivisioni