LA CORSA DEI SANTI 2019

200 Condivisioni

Oggi è stata una bellissima giornata, la pioggia ci ha graziati, la gara è iniziata ad un orario ragionevole rispetto alla media degli “spari” domenicali, il luogo in se è benedetto, e noi bradipi all’appello eravamo ben 49.
Tutti al gazebo, con più tempo del solito per sfotterci un po, per riscaldarci e per far uscire qualcuno dall’anonimato.
Finita la goliardia, si parte coi preliminari, un bel riscaldamento in via della Conciliazione il cui “abbraccio” ci culla fino alle 10,00. Arriva lo sparo e si parte, chi ha intenzione di fare un bel tempone si posizione il più possibile vicino alla linea di partenza. Ci sono circa 3mila runners, diventa difficile superare se si parte dietro. Alessio sembra aver superato lo sconforto della maratona di Pescara e si piazza subito tra i primi, ed è quella la posizione che mantiene, chiudendo poi la gara in 23a posizione assoluta e 1° di categoria. Una bella rivalsa per il nostro top amico Alessio dal cuore buono. Giulio Conforti non è da meno, chiusa la stagione di Triathlon continua con le sue gare podistiche, finendo ad una manciata di secondi da Alessio, arriva 2° nella classifica Bradipa, in 32a posizione assoluta e 7° di categoria. Anche Luca Di Salvo è determinato,  chiude davanti a Daniele Iossa, che con sua sopresa si ritrova un PB. Ancora dietro, Alessandro Reali e Marco Mercuri e arriviamo alla prima bradipa, chi se non Carla Mazza, che arriva 3a di categoria.
La sfilata bradipa prosegue con Francesco Primerano, Antonio Fornari, Federico Franceschi, Mauro Masella, Tiziano Mercuri, Stefano Mostarda, Jacopo Pretolani, e Vittorio Pietrosimone, che arriva 10° di categoria SM65. Gabriele Levi fa un altro PB, scendendo sotto i 48 minuti, la felicità nei suoi occhi è contagiosa, ogni gara migliora di qualche secondo quindi un bravo a Gabriele! Per dovere di cronaca nominiamo anche Artegiani, Pietrella e Silvia Velletrani, Carletti, e Marco Garonna che felice sfoggia il suo PB. Claudia Santini in gran ripresa, Gianbartolomei, Barabucci Calcagni, Claudia Luciani, il brillante  Giovanni Cinquina, Rocco Principato, Marina Ruffini che è in gran forma, la coppia Angelelli Gemelli che chiudono con lo stesso tempo così come Lçuigina Marrale,che fa il PB, e Andrea Macchioni. La classifica prosegue con Alessandra Bonadies e Patrizio Sauzzi, Aurora Giorgi e Gabriele Oliva che controlla il passo e senza scoppiare arriva al traguardo col suo meritato PB. Ancora, Eleonora Felici, segita da Sara Mazzieri e Francesca Masrchetti che arrivano insieme, Luisa Lombardi che ha fatto tutta la gara con loro, sprinta alla fine e arriva pochi secondi avanti. Dopo un lungo periodo di assenza, il rientro di Laura Marchetti che soddisfatta e felice chude sotto l’ora. In coda alla classifica bradipa, ma sempre con un gran sorriso Carmela Fedele, Walter Guerrera, Federico Cuguru e Anna Germani. Un benvenuto alla new entry Marina Sabatini che tutta sola si è imbarcata dai Castelli Romani per raggiungere il gazebo e conoscere il gruppo. Dalle foto sorridenti sono sicuro che tutto è andato per il meglio, ho conferma che anche lei si è divertita molto. A fine gara l’assalto al gazebo per gustare tutto ciò che si porta. Questa volta Marco Garonna ha condiviso una buonissima crostata di ciliegie, sicuramente non l ‘ha fatta lui ma è stata molto gradita, è sparita subito.  Che Altro aggiungere? Il dopo garaprosegue nella nostra chat ufficiosa, che ha continuato a mandare BIP per tutto il pomeriggio. La famiglia si allarga e si amalgama ogni volta di più. Ci aggiorniamo a lunedì con le gare domenicali e le trasferte.
W i Piano Ma Arriviamo

200 Condivisioni