TROFEO LIDENSE E TERNI HALF MARATHON

153 Condivisioni

Buongiorno Ragazzi,

Domenica 12  giornata fredda ma caratterizzata da un limpido sole che sul lungomare ha caratterizzato la bellissima giornata in cui i nostri bradipi si sono incontrati per andare a correre il Trofeo Lidense di 14,200mt. Sulla linea di partenza si presentano in 13 di cui 4 per la prima volta si sono aggregati al gruppo vestendo la divisa nero/verde, subito come accade sempre vengono messi a proprio agio, i partecipanti sono poco meno di 1.200.
Si parte  forte e si forma un bel trenino con Conforti-Minici-Biagioni, che per la prima volta affronta questo percorso, rimane soddisfatto sia della sua prestazione che della gara in generale, con i 2 km di sterrato e l’arrivo sul lungomare con in sole ormai alto. La classifica finale Bradipa rimane la medesima, Conforti a due secondi dal terzo classificato, 4° assoluto e II° di categoria, Minici 5° assoluto e  anche lui II° di categoria, Biagioni 6° assoluto e III° di categoria.
Tutti i bradipi arrivati sembrano molto soddisfatti, anche chi corre senza nessuna pretesa di tempi ma con la voglia di passare una domenica con il gruppo. Soddisfazione per il nostro Saverio Gala che arriva I° di categoria M60 con 57 minuti spaccati. C’è il nostro Robertone Ilardo, poi alcune new entry, Alberto Michele e Vincenzo Addelio, Roberto Volieri, e la prima donna bradipa, Felicia Venuti, che sta facendo delle belle prestazioni, arriva 6a di categoria e prende il premio. A seguire Francesco Pieterlla le twings Marchetti e Daniela Perna. A fine gara un the caldo e dolci home-made sono esposti al gazebo.
Alla fine come sempre primi ad arrivare e ultimi ad andare via perché si cerca sempre di stare più possibile insieme.
A Terni alla mezza maratona con un gran freddo e strade ghiacciate attendono due coraggiosi bradipi, Fabio D’Ippolito e il il neo acquisto Gian  Piccirillo, che con serenità portano a  a casa la medaglia. La gara è di 2 giri dello stesso percorso stradale cittadino, con 4 sottopassaggi, e passaggio all’interno del centro storico di Terni. Il tifo è poco, sicuramente a causa del gran freddo, (-2.5 gradi alla partenza),  ottimo il ristoro e l’organizzazione.

Grandi tutti i bradipi, anche chi non ha gareggiato ma ha corso per la nostra splendida città.

alla prossima.

W I Piano Ma Arriviamo.
 

Imposta immagine in evidenza

153 Condivisioni